Nonvotoquesti's Blog

California

Estratto dalla Costituzione della California relativo al diritto di promuovere elettoralmente la revoca degli eletti. La presente è una traduzione a senso nel tentativo di trasmettere, in un linguaggio non strettamente giuridico, il funzionamento della legge. Il testo offre forse anche uno spaccato sulla semplicità con cui le leggi americane sono formulate (pur non andando esenti da oscurità e tortuosità di altro genere).

 

COSTITUZIONE DELLA CALIFORNIA

VOTO, LEGGI D’ INIZIATIVA POPOLARE, REFERENDUM E REVOCA

Articolo 2

Sezione 1 – Tutto il potere politico appartiene,  per sua natura, al popolo.  Il Governo è istituito per la protezione, la sicurezza e il beneficio del popolo che ha il diritto di modificarlo o riformarlo quando il pubblico interesse lo richieda.

[…]

Sezione 13 – La revoca (recall) è il potere degli elettori di destituire chi ricopra una carica elettiva.

Sezione 14 – (a) La revoca del detentore di una carica elettiva viene promossa indirizzando al Segretario di Stato un’istanza contenente il motivo della revoca.  La sufficienza del motivo non è contestabile. I promotori hanno 160 giorni per depositare le istanze firmate[dagli elettori nel numero e/o percentuale previsti dalla legge]

Sezione 15 – (a) Una votazione per stabilire se un  detentore di carica elettiva vada destituito e, se del caso, per eleggere un successore sarà indetta dal Governatore e si terrà non prima di 60 giorni né oltre  80 giorni dalla data di certificazione del deposito di un numero sufficiente di firme.

[…] (c) Se la maggioranza dei voti è a favore della revoca la persona in carica viene rimossa e, se ci sono altre candidature, il candidato che riceva la maggioranza dei voti assumerà la carica. La persona in carica non può candidarsi.  […]

Sezione 16 – L’autorità legislativa (Legislature) provvederà alla diffusione, registrazione e certificazione delle istanze, la nomina dei candidati e al voto di revoca.

[…] Sezione 18 – Il detentore di una carica che non sia stato destituito sarà rimborsato dallo Stato delle spese legalmente e personalmente sostenute in relazione al voto di revoca. Non può essere avanzata nuova istanza di revoca nei suoi confronti prima di sei mesi dopo la votazione.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: